SerieD/I, giudice sportivo: squalificati 3 giocatori, Gela multato

giudice sportivo
giudice sportivo
- 51907 letture

Il Giudice Sportivo, Avv. Aniello Merone, assistito dai Sostituti Avv. Fabio Pennisi, Avv. Giacomo Scicolone con la collaborazione del rappresentante dell'A.I.A., Sig. Sandro Capri e dell'addetta alla Segreteria Sig.ra Barbara Teti, nella seduta del 10 aprile 2017, ha adottato le decisioni che di seguito integralmente si riportano:

AMMENDA

Euro 1.200,00 CITTA DI GELA A R.L

Per avere propri sostenitori, nel corso del secondo tempo, lanciato all’indirizzo degli Ufficiali di gara un bicchiere di granita, con alcuni frammenti di ghiaccio che attingevano il Direttore di gara sul petto e su una mano e un A.A. alla schiena. Sanzione così determinata anche in considerazione della recidiva specifica reiterata di cui ai CU n. 36, 43, 45, 62 e 109. 

A CARICO DI ALLENATORI 

SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE

TROCINI BRUNO (S.S. RENDE)

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA

CASCINO GIACOMO (CITTA DI GELA A R.L.)

INFANTINO PIETRO (CITTA DI GELA A R.L.)

A CARICO CALCIATORI

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA

BENINCASA GIUSEPPE (S.S. RENDE)

LAARIBI MOHAMED (ROCCELLA)

GALULLO GIANLUCA (CAVESE 1919)

Daniele Luciano