Petiliana, vittoria pesante. Gorgonia rimontata e sconfitta

Petiliana
Petiliana

Grande vittoria per la Nuova Petiliana che vince lo scontro diretto in trasferta con il Campobello mentre la Gorgonia, avanti grazie a Rosario Genova, si fa rimontare e battere in casa dal Sicilianamente Montedoro.

NUOVA PETILIANA

Dopo due sconfitte consecutive la Nuova Petiliana torna al successo e lo fa imponendosi a Campobello di Licata facendo suo quindi questo scontro diretto di alta classifica. Il gol vittoria lo firma al 57° Calogero Marchese che raccoglie un lancio di Greco e fulmina il portiere avversario. Già nel primo tempo l’attaccante aveva colpito un palo sterno. E a proposito di legni, sull’uno a zero Riccardo Monaco ha colpito due traverse, una su punizione e una su calcio d’angolo. Il Capitano deliano Si è poi fatto espellere e nel finale è stato decisivo Vaccaro permettendo alla Petiliana di portare a casa un successo più che meritato.

ATLETICO GORGONIA

Brutta battuta d’arresto per la Gorgonia che in casa Viene sconfitta in rimonta dal Sicilianamente Montedoro. A nulla è valso il consueto gol di Rosario Genova che aveva portato in vantaggio I deliani all’inizio del secondo tempo, ribadendo in rete un calcio di rigore che gli aveva respinto l’intramontabile Bufalino. Quando ormai la Gorgonia sembrava in controllo, a cavallo tra l’80° e l’85°, Luigi Pulci con due gol in fotocopia ribalta il risultato dando la vittoria agli ospiti. In entrambi i casi molto belle le reti realizzate dall’attaccante Montedorese.

Sebastiano Borzellino