La Nuova Petiliana batte la capolista Sicilianamente

Nuova Petiliana
Nuova Petiliana
- 10669 letture

Domina, si complica la vita ma alla fine vince la Nuova Petiliana che si regala la prima vittoria stagionale battendo 3 - 2 la capolista Sicilianamente Montedoro, fino a oggi a punteggio pieno in classifica. La prima grande occasione arriva al 4' con Montana che irrompe sul secondo palo su una punizione calciata da Monaco ma spedisce alto da due passi. il campo è pesantissimo e le due squadre ci provano dalla distanza. Al 28' Marchese si invola a tu per tu ma viene fermato da...una pozzanghera che gli toglie il pallone davanti a Bufalino. Ma la pozzanghera aiuta la Nuova Petiliana un minuto dopo con Monaco che batte una punizione dai 30 metri e intelligentemente la fa rimbalzare nel cuore dell'area piccola. Sull'acqua la palla schizza e beffa Bufalino che al 45' nega il raddoppio a Di natale che calcia dal limite. In mezzo una nuova punizione di Monaco alta di poco. A inizio ripresa Bancheri e Marchese costruiscono una bella azione ma Di Natale a tu per tu sbaglia. Bufalino con le ginocchia si oppone a Marchese ma al 58' la combina grossa. Infatti, già ammonito, tocca il pallone con le mani fuori area e viene espulso. Neanche cinque minuti e il neoentrato Licata la combina ancora più grossa facendosi scappare dalle mani un rilancio innocuo di Mancuso. Di Natale raccoglie, ringrazia e a porta vuota trova il 2 - 0. Un minuto dopo Licata si riscatta facendo il fenomeno e negando il gol a Marchese con una parata super. Il 3 - 0 arriva al 73' e lo firma Montana che, imbeccato da Severino, batte Licata con un pregevole scavetto. La partita sembra chiusa ma la Nuova Petiliana, dopo ottanta minuti di dominio, si addormenta e così Restivo trova il 3 - 1. in pieno recupero la papera la fa Vaccaro che si fa scappare il pallone su punizione di Sardo. È il gol del 3 - 2 ma nei cinque minuti di recupero la Nuova petiliana regge e trova la prima vittoria. 

NUOVA PETILIANA: Vaccaro, Dainotta, Mancuso, Savarino, Greco, Carbone, Montana, Monaco, Marchese, Bancheri, Di Natale. A disp: Corbo, Gallo, Di Maria, Salvaggio, Lombardo, Giunta, Coman. 

SICILIANAMENTE MONTEDORO: Bufalino, Randazzo, Falcone, Sardo, Calamera, Alaimo, Mantione, Falcone, Nugara, Tulumello, Anelli. A disp: Licata, Salvo S, Salvo F, Restivo, Diliberto, Alba.

Sebastiano Borzellino