Incidente stradale, feriti 5 giocatori del Campofranco. Le condizioni

Atletico Campofranco
Atletico Campofranco
- 25723 letture

Campofranco - Casteldaccia, in programma domenica, non si giocherà. La Lega infatti ha accolto la richiesta della società giallorossa scossa dal terribile incidente che ha coinvolto cinque tesserati che ieri si stavano recando proprio a Campofranco per il consueto allenamento. Si tratta di Francesco Corso, Antonio Vitrano, Samuele Scalisi, Alfonso Cinà e Gioacchino Serio.

Un viaggio come tanti altri che ha rischiato di trasformarsi in tragedia nei pressi di Bolognetta dove i cinque sono rimasti coinvolti in un drammatico incidente che ha richiesto anche l'intervento dei Vigili del Fuoco per permettere l'uscita dall'abitacolo. 

Alfonso Cinà ha avuto la peggio e ieri è stato operato per l'asportazione della milza. Inoltre ha un polmone perforato, una clavicola fratturata e otto costole rotte. Stamattina è stato risvegliato e adesso è ricoverato nel reparto di terapia intensiva da dove comunque ha fatto cenni rassicuranti a parenti, amici e compagni.

Gioacchino Serio dovrà essere operato per la frattura del setto nasale e inoltre ha un versamento di liquido nei polmoni per cui è sottoposto a drenaggio.

Già dimessi invece Corso, Vitrano e Scalisi.

Tantissimi i messaggi di solidarietà e auguri arrivati dalle altre società e da tutto il mondo calcistico. Anche la redazione di I Am Calcio Caltanissetta si stringe intorno ai ragazzi coinvolti nell'incidente e all'Atletico Campofranco.

Sebastiano Borzellino